News

Ci sono alcune significative novità nei nostri laboratori...

Da Giugno presso i centri del Gruppo SIMO migliora la diagnosi delle infezioni da Mycoplasma genitalium.
N
uovo test di biologia molecolare (PCR Real Time) in grado di rilevare M.genitalium e contemporaneamente anche le principali mutazioni responsabili della resistenza ai Macrolidi.

L'esame può essere eseguito su urina (I mitto), tampone cervico-vaginale, uretrale e rettale

  • Questo patogeno non è rilevabile con i metodi colturali utilizzati per le altre specie Mycoplasma / Ureaplasma.
  • L’infezione da M. genitalium è un’infezione sessualmente trasmessa che  sfugge spesso alla diagnosi pur avendo un quadro clinico simile a quello della Chlamydia trachomatis. Inoltre il trattamento è reso sempre più difficile dai crescenti livelli di resistenza ai macrolidi. 
  • La prevalenza delle infezioni da M. genitalium nella popolazione generale si aggira intorno all’1-4% , con una maggiore incidenza tra gli uomini.
  • Le infezioni da M. genitalium costituiscono il 10-35% delle uretriti non gonococciche non dipendenti da Chlamydia negli uomini e nelle donne; tali infezioni sono inoltre associate a cervicite e a malattia infiammatoria pelvica (PID), e ad un più alto rischio di parto pretermine, aborto spontaneo e infertilità.
  • Nei casi di sospetto clinico, può essere utile la specifica ricerca di questo patogeno, non rilevabile con i metodi colturali utilizzati per le altre specie Mycoplasma/Ureaplasma.  Il test di resistenza ai macrolidi può orientare una scelta di trattamento appropriata ed è raccomandato dalle linee guida internazionali e locali.

Da Giugno presso i centri del Gruppo SIMO è possibile arricchire lo studio del profilo lipidico con  Small Dense LDL ed avere un miglior inquadramento del rischio cardiovascolare.

  • Nell’ambito della prevenzione e dell’approfondimento diagnostico per le patologie cardiovascolari a partire dal mese di giugno abbiamo introdotto il dosaggio del sd LDL (small dense LDL).

     

     

     

  • I test lipidici tradizionali misurano la quantità di colesterolo LDL (LDL-C) presente nel circolo ematico ma non valutano il numero di particelle LDL (LDL-P) a cui questo è legato.Sappiamo che esistono diverse sottoclassi di particelle LDL, differenziabili in base alla loro dimensione. Alcuni studi hanno mostrato che l’incremento delle particelle LDL piccole e dense (sdLDL) è associato con l’infiammazione ed è verosimilmente associata ad aterosclerosi in maniera maggiore rispetto alle particelle LDL grandi e soffici.
  • È probabile che l’aumentato numero di sdLDL sia il motivo per il quale alcune persone andrebbero incontro ad attacco cardiaco nonostante i livelli di colesterolo totale e colesterolo LDL siano perlopiù nella norma.
  • L’ Associazione Americana di Chimica Clinica (AACC), ha redatto un documento riguardante il confronto tra l’utilizzo dell’Apolipoproteina B (ApoB) e le particelle LDL (LDL-P) come indicatori di aterogenesi in confronto agli altri marcatori lipidici concludendo la loro superiorità come test predittivi per il rischio cardiovascolare rispetto al colesterolo LDL comunemente usato. Attualmente molti studi sono indirizzati su questo nuovo marcatore e le raccomandazioni riguardanti l’uso di questo test sono in continua evoluzione.
  • Il test, richiedibile anche singolarmente, è stato inserito nel pannello “Check up Lipidico Plus”, per completare lo studio del quadro lipidico. 

Emocromo e PCR più semplici da valutare…soprattutto per i più piccoli

In questi ultimi mesi, abbiamo introdotto la possibilità di eseguire Emocromo e PCR con una goccia prelevata dal dito, grazie ad una strumentazione di laboratorio nata per i reparti di neonatologia.
La metodica permette una più facile esecuzione del test, specialmente in età pediatrica, consentendo di valutare i parametri ematologici  anche più volte a distanza di breve tempo.

Il nostro impegno nell’ottica del continuo miglioramento dei servizi offerti ai pazienti ed ai clinici che lavorano per loro

Lo staff del Gruppo SIMO

Letteratura:
2018 BASHH UK national guideline for the management of infection with Mycoplasma genitalium.
2021 European guideline on the management of Mycoplasma genitalium infections
AMCLI: Gruppo di Lavoro per le Infezioni Sessualmente Trasmissibili (GLIST) – Aggiornamento Linee guida per la diagnosi delle cerviciti
Tsai MY, Steffen BT, Guan W, et al. New automated assay of small dense low-density lipoprotein cholesterol identifies risk of coronary heart disease: the Multi-Ethic Study of Atherosclerosis. Arterioscler
Thromb Vasc Biol 2014 Jan;

Lo staff del Gruppo SIMO

Gli orari di agosto

Validi dal 01 agosto al 03 settembre 2022

CHIUSURA PER FERIE

DAL 12 AL 17 AGOSTO

PRELIEVI E CONSEGNA CAMPIONI:

Dal lunedì al sabato 7:00 – 9:30

Ritiro Referti:

Dal lunedì al venerdì 14:30 – 16:00 | Sabato 12:00 – 13:00

Tamponi molecolari covid:

Nei giorni di apertura (previa prenotazione) dal lunedì al sabato 10:15 - 11:15

Tamponi antigenici covid:

Nei giorni di apertura, dal lunedì al venerdì 10:15 - 11:15 Sabato (previa prenotazione) 10:15 - 11:15

L’APERTURA DOMENICALE
SARÀ SOSPESA NEI GIORNI:

da domenica 19 Giugno a domenica 11 Settembre

Scopri gli orari della sede di nettuno